Matteo Bortolon

Se i soldi per uscire dalla crisi alimentano la crisi

È noto come sia sempre crescente l’indebitamento…

Buio sul Venezuela

Il Venezuela come un sommergibile (o una balena) emerge e scompare a tratti nel mare magno dell’ informazione dominante. CADTM…

Orbàn: lo Juncker ungherese

Non sappiamo a cosa porteranno le recenti frizioni fra…

Il dogma neoliberista dell’indipendenza della banca centrale

A fine 2017 Matteo Renzi attaccava il governatore della Banca d’Italia Visco, chiedendo di non riconfermalo. Apriti cielo. Una serie…

Deutsche bank, “la banca più pericolosa del mondo”

Di finanza non si parla più molto, è un fatto. Mentre a ridosso della crisi del 2007-08 termini di nicchia…

Lo spettro della UE. 2 – Il pilota automatico

Pochi paesi si sottraggono all’abbraccio mortale delle politiche neoliberiste e di austerità. Ma la loro implicazione nella struttura della UE…

Lo spettro della UE. 1 – La blindatura

Uno spettro si aggira per l’Italia: lo spettro della Unione Europea. A pochi mesi dalle elezioni europee di maggio 2019 pare…

Macro(n)economia

Gli attuali sviluppi vedono una acutizzazione delle contestazioni al presidente Macron da parte di classi popolari. Non è un fulmine…

Marx a Bruxelles. Domenico Moro sulla crisi europea

L’ultima fatica del noto economista marxista Domenico Moro, La gabbia dell’euro. Perché uscirne è internazionalista e di sinistra (Imprimatur 2018)…

I trattati di libero commercio: la crisi eterna

Dieci anni (tale è il lasso di tempo trascorso, tanto che si prenda come riferimento il 9 agosto 2007 -…