Cultura

Chernobyl, quando la scienza sostituisce la politica

“Chernobyl”, la serie TV costruita attorno al disastro nucleare che ha segnato gli anni ’80 e un’intera generazione, ha raccolto…

L’innovazione passa anche per lo Stato

Alessandro Obino nel suo ultimo libro, Risorse-Umani 4.0, analizza il mondo del lavoro odierno in maniera disincantata e sicuramente ben…

Le radici del mondo attuale nelle carte dell’ex Premier spagnolo Felipe Gonzalez

Willy Brandt avvertì Felipe Gonzalez in una lettere del 28 novembre 1986 che i conservatori si preparavano a proporre misure…

La politica seria di cui c’è ancora bisogno

Se c’è un merito che va riconosciuto ad Andrea Scanzi e alla redazione de Il Fatto Quotidiano è quello di…

Whatever it takes. Sull’uso politico del debito sovrano

Qualche giorno fa la Commissione Audit di Parma ha organizzato la presentazione del libro Il Sistema. Storia del debito sovrano…

Come organizzarsi in grande: la strategia di Sanders

Come ci si organizza in tempi in cui la società sembra restia a qualsiasi forma di organizzazione? Il libro Rules for…

Che fine ha fatto la musica? Intervista a Antonello Cresti

Perché è avvenuto un distacco così forte tra la musica alta e la maggioranza del popolo? Perché la…

La disobbedienza populista

L’accusa di “populismo“, in questo nostro inizio di millennio, sembra destinata a rimbalzare da un media all’altro, dalle prime pagine…

Sarri a X Factor. Genealogie di Anastasio

Si è chiusa ieri sera al Forum di Assago la dodicesima edizione di X-Factor Italia, vinta dal ventunenne Marco Anastasio,…

Innovazione deve far rima con emancipazione

Il problema politico dell’innovazione Ci si interroga poco sulle implicazioni politiche dell’innovazione (e quando lo si fa…